Pubblicato il 2 commenti

Differenti olio CBD

Differenti olio CBD

Diversi tipi di olio di CBD offrono effetti diversi. Infatti esistono differenti olio CBD che puoi acquistare ed è importante sapere cosa li diversifica così da acquistare il prodotto di cui hai bisogno.

Infatti differenti oli CBD sono creati per aiutare diverse tipologie di disturbi e quindi dall’assunzione di uno o di un altro prodotto, potresti non avere lo stesso effetto che cerchi.

Olio di CBD derivato dalla canapa è diverso dall’olio di CBD derivato dalla marijuana

Esistono due classificazioni principali delle piante di cannabis che producono CBD:

  • Canapa
  • Marijuana.

Sebbene la struttura molecolare del CBD sia identica indipendentemente dalla fonte, c’è una differenza tra la composizione chimica della canapa e delle piante di marijuana, che può portare a prodotti a base di olio di CBD con effetti diversi.

Le piante di canapa industriale sono tipicamente coltivate per le loro fibre e semi e tendono ad essere magre e scarse nel fogliame.
Le piante di canapa e i prodotti derivati ​​dalla canapa sono considerati legali dalla legge italiana, a condizione che la pianta non contenga più dello 0,6% di THC.

Pertanto, l’olio di CBD derivato dalla canapa avrà poco o nessun THC, il che impedirà ai consumatori di sentire gli effetti inebrianti che derivano da questo cannabinoide.

D’altra parte, il CBD derivato dalla marijuana viene estratto da piante di marijuana che hanno foglie e fiori spessi e rigogliosi (quelli con livelli più alti di THC rispetto al CBD). L’olio di CBD derivato dalla marijuana contiene spesso livelli di THC molto più elevati rispetto ai prodotti derivati ​​dalla canapa e a seconda di quello che cerchi, un olio è più idoneo rispetto all’altro.

Tipologie di Olio CBD

Quando si tratta dei presunti effetti dei prodotti a base di olio di CBD, non ci riferiamo solo ai prodotti derivati dalla canapa e dalla marijuana.
Anche i composti e gli ingredienti aggiuntivi della cannabis (o la loro mancanza) svolgono un ruolo significativo nella tua scelta di acquisto .
Esistono grandi differenze tra olio di CBD ad ampio spettro, olio di CBD a spettro completo e isolato di CBD.

Olio di CBD a spettro completo

Quando un prodotto a base di olio di CBD è etichettato come a spettro completo, significa che i terpeni originali della pianta e altri tipi di cannabinoidi, tra cui cannabinolo (CBN), cannabigerolo (CBG) e, soprattutto, THC, non sono stati filtrati durante il processo di estrazione.

Olio di CBD ad ampio spettro

L’olio di CBD ad ampio spettro derivato dalla canapa è simile allo spettro completo, poiché contiene la maggior parte dei cannabinoidi dal suo stato originale. Tuttavia, la differenza fondamentale qui è il processo di estrazione aggiuntivo che filtra tutte le tracce di THC.

Isolato di CBD

Un’altra opzione per i consumatori è l’isolato di CBD, che si presenta sotto forma di un solido cristallo o di una polvere bianca. Privato di tutti gli altri cannabinoidi, terpeni e flavonoidi, il CBD isolato è la forma più raffinata del cannabinoide non inebriante, contenente fino al 99% di CBD puro.
Con tutto il THC e altri composti rimossi, il CBD isolato è la forma più pura possibile di CBD disponibile.

Olio di CBD in sinergia con THC

Sebbene la sensazione inebriante del THC è un effetto che può non piacere, è importante sapere che CBD e THC hanno una relazione sinergica e se presi in tandem, sembrano portare più benefici che controindicazioni (gli studi sono ancora in corso).

Quando si tratta dei presunti effetti dei prodotti a base di olio di CBD, non stiamo solo guardando i prodotti derivati ​​dalla canapa e dalla marijuana. Anche i composti e gli ingredienti aggiuntivi della cannabis (o la loro mancanza) svolgono un ruolo significativo nell’esperienza del consumatore. Esistono grandi differenze tra olio di CBD ad ampio spettro, olio di CBD a spettro completo e isolato di CBD.

2 pensieri su “Differenti olio CBD

  1. […] L’Olio di canapa, più propriamente, si riferisce all’olio ricavato dai semi della pianta e contiene solo quantità molto piccole di CBD (Questo olio è spesso incluso in saponi, cosmetici e prodotti simili a base di canapa). […]

  2. […] termine “olio CBD” è usato per descrivere diverse formule e prodotti che sono concentrati o infusi con CBD, un cannabinoide non inebriante che si trova nella pianta di […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *