Pubblicato il 1 commento

cbd rimedio per l’ansia

L’ansia e’ un disturbo della salute mentale piuttosto diffuso che colpisce circa 6 milioni di adulti in Italia (contro i 40 milioni negli Stati Uniti e 10 milioni nel Regno Unito).
Il crescere della consapevolezza dei problemi che possono causare i disturbi mentali ha portato molte persone di tutte le età a chiedere aiuto.
Un adolescente su tre è affetto di qualche forma di disturbo d’ansia prima di raggiungere la maggiore età.

L’ansia può portare le persone a perdere interesse per la propria vita, la scuola, il lavoro e ciò consegue un impatto negativo nella vita quotidiana. Terapia, farmaci possono aiutare così come la cannabis cbd e la meditazione sono rimedi naturali per curare l’ansia.
Nonostante la gran varietà di cure presenti, non esiste una rapida soluzione per risolvere il problema.

Sebbene non sia ancora totalmente certificato, ci sono prove che suggeriscono che il CBD è una valido rimedio per l’ansia.
I
consumatori di CBD affermano che la sostanza presente nel fiore e nell’olio li aiuta a raggiungere una sensazione di benessere.
Per questo motivo sono in corso studi approfonditi sull’efficacia del CBD per il trattamento dell’ansia.

Cos’è il CBD cannabis?

Il CBD sta per cannabidiolo .
E’ uno dei tanti composti conosciuti, derivati dalla pianta di cannabis o canapa, noti come cannabinoidi.
Questi interagiscono con il sistema endocannabinoide umano legandosi ai recettori CB1 e CB2, che si trovano nel sistema nervoso centrale e periferico.
Sono legati all’assorbimento della serotonina che influisce sull’umore.
Le persone con un basso livello di serotonina spesso soffrono di ansia e depressione ed è per questo che il consumo di marijuana CBD può aiutare a sconfiggere l’ansia e ritrovare la propria serenità.

Come assumere il CBD contro l’ansia

Assumere marijuana legale sotto forma di olio CBD è il rimedio più utilizzato contro l’ansia.
Il motivo è semplice: Il CBD dell’olio lo puoi assumere sotto forma di gocce che fai scendere sotto la lingua ed oltre a non richiedere un particolare sforzo è molto facile gestire il dosaggio.
Se l’olio non è una soluzione che ti piace, puoi acquistare le caramelle al CBD e assumere il principio come una sorta di capsula vitaminica giornaliera.
Comunque puoi assumere il principio attivo del cannabidiolo in svariati modi:

  • Sotto forma liquida vaporizzata
  • Come crema topica
  • Come gocce idrosolubili 

Quando scegli di provare il CBD per combattere l’ansia e la depressione, è importante acquistare un olio di cannabidiolo di qualità per poter godere di tutti i suoi benefici.
Al contrario l’assunzione di un estratto cbd di bassa qualità può non portare alcun effetto positivo o addirittura farti venire mal di testa e altre controindicazioni.

Come capire il dosaggio CBD contro l’ansia di cui hai bisogno

Ogni persona ha diversi valori di CBD che deve assumere per avere un effetto positivo dall’assunzione.
Quindi, come capire il dosaggio CBD contro l’ansia di cui hai bisogno?
La quantità di cannabis CBD da assumere dipende da una serie di fattori, tra cui:

  • Quanto pesi
  • Il disturbo o patologia per cui vuoi aiuto
  • Come il tuo corpo assimila l’estratto CBD
  • La concentrazione di CBD nella capsula, goccia, pillola o cristallo

Molte variabili influiscono sul dosaggio corretto per il tuo corpo per questo, se decidi di utilizzare la marijuana CBD per curare o aiutarti nel sopportare l’ansia, è importante che chiedi prima al tuo medico quel’è un dosaggio appropriato per la tua condizione e il tuo fisico.

Difficilmente il dottore che ti ha in cura sarà in grado di dirti il dosaggio preciso di cui hai bisogno, perché il CBD ha un effetto diverso su ogni persona che lo assume, anche a parità di età, peso o disturbo.
Per non creare un effetto contrario a quello del benessere ogni persona inizia con una dose bassa.
La concentrazione inziale di CBD che assumi varia dai 15 ai 20 mg al giorno per una settimana.
Se non hai gli effetti che desideri puoi accrescere gradualmente di 3 o 5 mg il dosaggio giornaliero.
Prova sempre almeno una settimana la cura con il nuovo dosaggio e se non provi sollievo, continua aggiungendo 3 o 5 mg fino a quando non raggiungi la sensazione di benessere che stai cercando.

Trovare il dosaggio giornaliero di CBD di cui hai bisogno per contrastare l’ansia può richiedere settimane e in alcuni casi mesi.

CBD dosaggio eccessivo per l’ansia

Assumere una quantità eccessiva di CBD può influire negativamente sul tuo corpo e portare una serie di controindicazioni poco piacevoli come:

  • Diarrea
  • Stanchezza
  • Perdita di appetito

In generale, l’assunzione di cannasbis CBD ed olio in dosi elevate è gestito molto bene dall’organismo ed eventuali effetti collaterali spiacevoli che possono presentarsi, sono di lieve entità e di breve durata.
Se ti accorgi di avere uno di questi sintomi per lungo tempo e la causa può essere un sovradosaggio di CBD come rimedio per l’ansia, contatta subito il tuo medico e digli cosa è successo.

Cosa dice lo studio del CBD come rimedio contro l’ansia?

Sono ancora in corso diversi studi sui benefici dell’olio CBD per l’ansia, ma i primi risultati sembrano promettenti.
In Italia il 26% delle persone che ammettono di assumere la cannabis cbd, lo fanno per combattere l’ansia.

Nel 2016, uno studio del CBD come rimedio contro l’ansia nei bambini con disturbo da stress post-traumatico, ha rilevato che c’è stato un effettivo miglioramento dello stato mentale, che li ha portati anche ad avere un sonno più salutare e ristoratore.

Sebbene le ricerche siano ancora in corso, la comunità medica nel suo insieme è entusiasta dei benefici del CBD contro l’ansia.

Quali sono i rischi di curare l’ansia con il CBD?

Il CBD per fortuna non crea dipendenza, il che significa che non ne diventerai assuefatto o dipendente dall’estratto di cbd, e smettere di assumerlo non comporta effetti collaterali.

Se stai cercando un trattamento delicato ed efficace per l’ansia, il CBD è quello che stai cercando.
Un ottimo rimedio naturale che migliora la vita quotidiana.
Basta qualche goccia di canapa CBD al mattino e prima di andare a letto per tenere sotto controllo la tua ansia.

1 pensiero su “cbd rimedio per l’ansia

  1. […] include il trattamento dei sintomi di ansia, depressione e persino lo strano caso di […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.